La NEUROPSICOLOGIA è la scienza psicologica che studia le funzioni cognitive come la memoria, l’attenzione, il linguaggio, le funzioni esecutive e le capacità di ragionamento.

Si occupa della valutazione e della riabilitazione quando queste funzioni risultano carenti. Tali deficit possono derivare da:

  • Patologie congenite (DSA, ADHD, Autismo, Disabilità Intellettiva, Paralisi Cerebrali Infantili, Epilessie, ecc…)
  • Esiti di lesioni cerebrali focali e diffuse in seguito ad ictus (ischemici o emorragici), traumi cranici, coma, tumori
  • Malattie degenerative (Alzheimer, Parkinson, Corea di Huntington, Sclerosi Multipla)

– Se noti delle alterazioni nel tuo funzionamento quotidiano, o dei tuoi cari (ad esempio, difficoltà di concentrazione, frequenti dimenticanze, difficoltà nel gestire tante situazioni contemporaneamente, …),

– Se è già noto ed accertato un danno cerebrale

– Se ci sono familiarità e fattori di rischio per difficoltà cognitive

Strumento cardine del Neuropsicologo è la Valutazione Neuropsicologica.


Sono una Neuropsicologa con esperienza maturata presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma e la Fondazione Santa Lucia, eccellenza italiana nel campo della neuroriabilitazione.

Privatamente ricevo a Roma in zona Ponte Lungo e mi occupo di:

Contattami per un appuntamento o per avere maggiori informazioni